PlayEnergy e FormulaE: tutte le strade portano al... Massimo

Pubblicata in: Scuola Secondaria di primo grado

I giorni dal 12 al 14 aprile saranno di inteso coinvolgimento per il nostro istituto.

Dopo essersi aggiudicato il primo premio regionale, la nostra scuola si è piazzata al terzo posto a livello nazionale per la partecipazione al concorso PlayEnergy “Open tour Power” ENEL edizione 2016-17, su oltre 3.000 scuole partecipanti dall’Italia e dall’estero per un coinvolgimento complessivo di oltre 300.000 studenti, con il progetto “Casa domotica” realizzato da studenti della scuola secondaria di primo grado.

L’istituto sarà premiato in occasione di una cena di gala che si terrà nel contesto del Gran Premio di Formula E di Roma previsto per sabato 14 aprile sulle strade dell’EUR.

Una rappresentanza di studenti sarà poi ospite di ENEL dove avrà accesso alle aree riservate della manifestazione come la pit lane ed i paddock allestiti per accogliere il tracciato di gara e dove incontreranno i piloti.

In occasione dell’E-Prix, che sarà trasmesso in diretta televisiva dai canali Mediaset, l’intero Istituto parteciparà con un proprio stand all’interno della “Nuvola di Fuksas” dove sarà allestita la “Start Up Zone”, una rassegna dedicata all’innovazione tecnologica e alla sostenibilità energetica e ambientale. Con il coinvolgimento di studenti, docenti e genitori, l’Istituto presenterà i progetti educativi che da anni coniugano tecnologia, sostenibilità, formazione al problem solving e beni relazionali.

una scuola della Rete
Gesuiti Educazione