Disposizione applicativa del divieto di fumare

Pubblicata in: Scuola Primaria, Liceo Scientifico, Liceo Classico, Scuola Secondaria di primo grado, Scuola dell'infanzia, Eventi

Cari Genitori,

spero che tutto proceda nel migliore dei modi per Voi. Il bene dei nostri alunni/e è sempre la nostra priorità principale e ciò include, oltre alla sicurezza dell’ambiente scolastico, anche la prevenzione dei possibili danni alla salute. È questa la finalità che si prefigge la normativa vigente in materia di tutela della salute nelle scuole: in particolare l’art. 51 della legge del 16 gennaio 2003, n. 3, come modificato, da ultimo, dall’art. 4 del decreto-legge 12 settembre 2013, n. 104, che riguarda il divieto di fumare per tutti e in tutta l’area della scuola.

In allegato, trovate due documenti importanti che Vi invito a visionare, per collaborare tutti al rispetto della salute dei nostri ragazzi e delle leggi dello Stato.
Vi ringrazio per la Vostra cooperazione, soprattutto per la testimonianza che insieme daremo ai ragazzi.

Colgo l’occasione per comunicarVi che abbiamo verificato la provenienza di tutti i prodotti utilizzati dalla Pellegrini presso la nostra mensa e nessun prodotto proviene da Pomezia e da un luogo compreso nel raggio di 50 chilometri dalla stessa.

Dio Vi Benedica e accompagni sempre. Un abbraccio,

p. Giovanni

 

Regolamento divieto di fumo

Disposizione applicativa divieto di fumo

una scuola della Rete
Gesuiti Educazione